Crea sito

Trattamenti energetici

I trattamenti energetici sono di vario tipo e possono riguardare persone e ambienti; talvolta anche gli animali. Dopo un colloquio preliminare si ricorre ai test kinesiologici e alla radiestesia per orientarsi sulle operazioni da compiere: di solito bisogna intervenire sull'aura e sui chakra e ripulire gli ambienti dalle energie negative.

Il metodo più efficace consiste nell'utilizzare l'apparecchio TAU (Toroidal Amplifying Unit) della ditta Aetere's, sul quale si colloca uno dei due dispositivi generatori di campo energetico toroidale: il PHI e il PHIwater. Nelle foto sopra e sotto vedete l'apparecchio in questione, disponibile nel mio studio di Firenze: ho modificato i due terminali per poterli utilizzare sui chakra o su altri punti. Aggiungendo oli essenziali, cristalli o altri rimedi naturali si ottengono risultati ancora più interessanti per persone, ambienti e animali.

TAU Aetere's
Campo energetico toroidale
PHI / PHIwater Aetere's

Il campo energetico toroidale è un vortice di energia a forma di ciambella che troviamo sia sul nostro pianeta sia nell'universo: l'energia fluisce dalla periferia (le superfici esterne della ciambella) verso l'interno (il canale centrale), oppure nel senso inverso. Il campo magnetico terrestre ha la forma di un toroide; in ogni caso, questo tipo di energia è bilanciata, dinamica, si autoalimenta e si autorigenera. Possiamo osservare il toroide in natura, in molte occasioni: nelle cellule, tagliando a metà una mela o una cipolla, oppure considerando la forma di un tornado.

Le galassie hanno una forma toroidale, dove i buchi bianchi rilasciano energia, mentre i buchi neri la risucchiano al loro interno; si pensa che l'intero universo abbia la forma di un toroide. Il vortice di energia scorre verso il canale centrale, all'interno del quale avviene una trasformazione e una rigenerazione, quindi si ottiene anche un miglioramento, un cambiamento, una riorganizzazione che può essere utile per armonizzare i chakra e l'aura di persone, piante, animali. L'energia di un toroide si rigenera continuamente e allo stesso tempo si espande autoriflettendosi su sé stessa.

Il TAU è molto efficace anche per ripulire gli ambienti dalle energie negative; tuttavia, per proprio conto si può ricorrere agli oli essenziali, a erbe secche da bruciare, al sale e alla meditazione. In certi casi, sia per gli ambienti sia per le persone, può essere utile creare miscele personalizzate utilizzando rimedi floreali, essenze di cristalli e oli essenziali; tali miscele verranno poi spruzzate con una certa frequenza nell'ambiente o nell'aura e nei chakra della persona interessata (sopra ai vestiti). Per individuare i rimedi appropriati e per avere indicazioni su come procedere è bene fare uso dei test kinesiologici.

Rimedi floreali

Essenza di cristalli

Olio essenziale

Spruzzatore

Le persone possono essere affette da forme-pensiero negative prodotte da altri soggetti (conoscenti, parenti) con i quali si sono verificati attriti, litigi, incomprensioni; tale circostanza crea un indebolimento dell'aura. Le persone possono inoltre essere affette da parassiti energetici, che creano un analogo tipo di indebolimento. In entrambe le circostanze si tratta, in sintesi, di campi energetici negativi che sarebbe meglio rimuovere. Nel primo caso si deve individuare prima di tutto un oggetto materiale che funge da collegamento tra le due persone, e trattare quello; successivamente si utilizzano gli oli essenziali e la meditazione. Nel secondo caso bisogna scoprire il numero dei parassiti e su quali chakra si sono insediati; poi si ricorre a oli essenziali, cristalli e meditazione.

Per informazioni:  347 64 02 413  -  olistik@libero.it

Sopra: alla "Festa del Namastè", Villa Montalvo, Campi Bisenzio, Giugno 2019