Crea sito

Verifica del prana

 

La verifica del prana emesso da ciascuna mano si effettua mediante un termosensore di precisione a infrarossi PCE-891 con puntatore laser.

Il termosensore analizza la temperatura (in gradi centigradi Celsius) dei palmi delle mani, prima in condizioni normali e successivamente in condizioni di concentrazione mentale.

Se le misurazioni in condizioni di concentrazione mentale segnalano incrementi di temperatura, si deduce che la persona è capace di emettere energia pranica, poiché l'aumento di calore delle mani è sempre associato all'emissione di prana. In questo caso viene rilasciata una certificazione, riportante i valori di incremento termico riscontrati.

La seduta di verifica del prana ha la durata di circa un'ora.

 

 

Il termosensore a infrarossi PCE-891

 

 

Certificazione di emissione di energia pranica

 

 

Verifica del prana alla Fiera di Pisa, "Tra Sogno, Magia e Mistero", 2012